lunedì 6 gennaio 2014

TIRAMISU' DEL RICICLO NATALIZIO PER QUANTI MODI DI FARE E RIFARE

Ma come si fa a mancare a questo appuntamento che ogni mese mi piace sempre più???
Eccoci al 2014, altro anno altre ricette che ci accompagneranno ogni mese.
Oggi è l'Epifania, ultimo giorno di festa, e poi tutti a dieta.
E allora per oggi possiamo gustarci un bel tiramisù.
O come ha preparato Laly nella sua ricetta 
oppure provare a svuotare dispensa e frigo come ho fatto io.
Vi presento il mio tiramisù del riciclo natalizio!!!


Ingredienti per 4 persone:

metà panettone di quelli medi da 500g
1 moka da 4 tazze di caffè
250 ml di yogurt bianco
350 g di ricotta di pecora
30 g di zucchero
cacao amaro


PREMESSA:
io ho usato la ricotta di pecora presa al negozio "sfusa" perchè è più saporita ma potete tranquillamente usare quella vaccina. 
Quello che mi raccomando di non prendere quelle confezionate perchè sono troppo liquide, la ricotta deve essere soda.

Sbattere lo zucchero con lo yogurt e la ricotta fino a creare una crema senza grumi e omogenea.
Se assaggiandola vi sembra troppo aspra lasciatela stare, non zuccheratela dell'altro perchè sarà il panettone a dare il gusto che ci vuole.

Per prima cosa prendere un contenitore o una pirofila dove farete il vostro tiramisù.
Il primo strato sarà di fette sottili di panettone senza essere imbevute nel caffè così faranno da base solida al dolce quando lo servirete. Casomai lo bagnate pochissimo con qualche cucchiaino di caffè per dare l'aroma.


Poi mettete un pò della crema di ricotta.
Prendete le fette di panettone, bagnatele nel caffè rigorosamente amaro e iniziate a fare gli strati fino alla fine degli ingredienti. 
L'ultimo strato mi raccomando fatto con la crema di ricotta.


Coprite con una pellicola e mettete in frigo almeno 3 ore.
Prima di servire spolverizzate la superficie con il cacao!!

Buon riciclo!!

51 commenti:

  1. Cara Elena,
    nel ringraziarti tantissimo per questa golosissima versione del tiramisù, la Cuochina, Anna e Ornella ti augurano un fantastico 2014!! Che porti serenità, salute e ci ritrovi sempre insieme a preparare deliziose leccornie nella grande, allegra cucina sempre aperta di quanti modi di fare e rifare! Il prossimo appuntamento, il 6 di febbraio, sarà con Tucèn ed fa’sol e ov di Marika!
    A presto un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mi piace un sacco questo riciclo e ho mezzo panettone riasto vediamo se piace ai bimbi magari li metto a farlo e poi se lo mangiano per merenda!
    buon anno nuovo
    francesca

    RispondiElimina
  3. Bella idea usare il panettone avanzato !!!!!!
    Un abbraccio :-))

    RispondiElimina
  4. Io ho fatto il mio primo tiramisu "alternativo" con i pandistelle (mica troppo alternativo,magari banalotto) ma questo col panettone è un'ottima idea! Almeno mettiamo in una sola opzione cicciottosa tanti nemici della linea :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma lo sai che con il pan di stelle non ci avevo pensato??? voglio provarlo

      Elimina
  5. Ottima idea per riciclare gli avanzi natalizi... anche io spesso lo facci ocon la ricotta... è un pò più leggero... o forse è solo un' illusione??? AHAHAH

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma si illudiamoci che sia leggero con la ricotta ah ah ah

      Elimina
  6. Ottima idea, Elena! Baci e buona epifania

    RispondiElimina
  7. spazio alla fantasia...un caro saluto

    RispondiElimina
  8. Un modo perfetto per riciclare panettoni e pandori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si e per fortuna quest'anno ne ho avuti pochi

      Elimina
  9. Ottima idea quella di riciclare con un dolce così goloso come il tiramisù!
    A rileggerci presto tra pensieri, sorrisi e ricette

    RispondiElimina
  10. lastufaeconomica6 gennaio 2014 16:48

    Anche io ho riciclato il panettone, per cui ciao collega...buono con quella crema, a presto, buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah allora siamo sommerse tutte e due per pensarlo ah ah ah

      Elimina
  11. Ciao! nn hai usato uova! bene! anche io lho preparato con il pandoro!!!! giusto x cominciare i ricicli!!!
    Buona anche la tua versione!!!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no niente uova!!! è la ricetta che ho trovato tempo fa apposta per farlo a mia cugina che era incinta e poi l'ho continuato a fare perchè è molto leggero

      Elimina
  12. Che buona la crema fatta con la ricotta di pecora, alla prossima!

    RispondiElimina
  13. anche tu riciclona... ehehe ebbene sì io ingrasso più con gli avanzi ...sono sempre tutti i miei...quindi meglio riciclare!!! spero non capiti pure a te... un bacio e complimenti!

    RispondiElimina
  14. Ci ho pensato anch' io al panettone ma non era abbastanza per la ricetta! Brava, hai riciclato al modo migliore!

    RispondiElimina
  15. particolare questo tiramisù! panettone con crema di yogurt e ricotta, interessante! ciao cara buon anno!

    RispondiElimina
  16. Panettone yogut e ricotta di pecora: riciclo godurioso!

    RispondiElimina
  17. Fantastica questa versione "da riciclo" con ricotta e yogurt, complimenti!!!! è anche adattissima in questi periodi di dieta post bagordi :-) ... mi sa che in dispensa ho anche io qualcosa da riciclare ... :-)
    Felice 2014.
    A presto ....

    RispondiElimina
  18. Ciao Elena, era un po' che non passavo da queste parti ma ogni volta trovo idee molto interessanti. Il riciclo degli avanzi è una mia specialità.. è un secondo lavoro.... e l'idea del panettone - tiramisù la trovo fantastica!

    RispondiElimina
  19. ciao Elena,
    ci piace moltissimo il tuo tiramisù.....SENZA UOVA da copiare e come da copiare il panettone riciclato.
    Sei stata molto brava Elena!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  20. Fantastico! Io adoro il riciclo! Sopratutto del panettone e pandori ecc.. Poi questa versione con l'aggiunta di yogurt e crema di ricotta è fantastica! Bravissima a dare il consiglio della ricotta sfusa e non già confezionata, quelle sfuse al banco sono fresche e buone! Grazie per aver partecipato! :*

    RispondiElimina
  21. Non potete farmi questo però!! Usciamo adesso da pranzi e cene e mi proponete il tiramisù per la rubrica?! Mi volete morta... ma un assaggio glielo darei più che volentieri... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah certo manchi te in questa rubrica dai partecipa

      Elimina
  22. Ciao Elena! Tantissimi Auguri di Buon Anno anche a te!!! Il pandoro o panettone riciclato è diventato uno dei miei dolci preferiti, questo è il periodo migliore per dare sfogo a queste genialate! un bacione, a presto!

    RispondiElimina
  23. cara Elena, buon 2014 e ben ritrovata!! Sono felice di rileggere ancora il tuo blog è una bella notizia dopo il post che avevi pubblicato
    E ti trovo con una ricetta del riciclo che è davvero delizia e super furba!!
    un bacione e a presto, Clara

    RispondiElimina
  24. ottimo metodo per riciclare, brava!
    buon anno

    RispondiElimina
  25. In un colpo solo hai riciclato il panettone e hai alleggerito la crema....Grande!!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento