giovedì 2 gennaio 2014

POMODORI CILIEGINO VERDI SOTT'OLIO

L'idea è partita quando lo scorso inverno la mia collega mi regalò un barattolo di vetro con dentro questi pomodori verdi.
Gustosissimi.
Così quest'estate ho deciso di preparare dei barattoli per poi regalarli come pensieri di Natale.



Ingredienti per circa 10 vasetti

4 kg di pomodori ciliegino verdi
sale
aceto bianco
olio di oliva
timo
basilico
prezzemolo
peperoncino
aglio

Per prima cosa tagliate a metà i pomodorini e metteteli in una teglia senza che siano uno sopra l'altro.
Cospargete tutto con il sale fino e teneteli li 24 ore.
Dopo un giorno avranno tirato fuori l'acqua di vegetazione, scolateli in un colapasta e tolta l'acqua rimetteteli in teglia coperti con l'aceto bianco e fateli stare li altre 24 ore.
Passate anche queste 24 ore scolate i pomodori dall'aceto.
Con la mezzaluna tritate le erbe, uno spicchio di aglio e la punta di un peperoncino.
Mettete il trito nella ciotola dei pomodori e mescolateli con le mani, così che ogni pezzetto possa prendere un pò di trito.
Iniziamo a invasare i pomodori.
Metteteli dentro i vasetti che avrete bollito prima per sterilizzarli molto vicini per non creare bolle di aria.
A questo punto copriamo tutto con l'olio di oliva e finiamo con mettere l'oggetto che tiene giù le verdure sott'olio.
Chiudere e aspettare almeno 2 mesi prima di mangiarli.

PERCHE' HO USATO L'OLIO DI OLIVA???

 Perchè a coloro che l'ho regalato ho consigliato di usare l'olio di conservazione quando erano finiti i pomodori per condire la pasta.
Un olio profumatissimo e senza sprechi!!!

Con questa ricetta partecipo alla rubrica di Dicembre di La mia cucina improvvisata



8 commenti:

  1. Buoni questi pomodorini! Anche noi li conserviamo sempre ma seguendo un'altra ricetta, mi salvo la tua da provare l'anno prossimo! Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Buoni! Mi piacciono un sacco i regalini mangerecci!
    Buon Anno
    Vale

    RispondiElimina
  3. Una novità per me. Mi incuriosice molto. Mi piacerebbe provarli. Grazie per la ricetta.
    Auguri di buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. segnati la ricetta e provala quest'estate

      Elimina
  4. Ricetta inserita, grazie mille, a domani per l’estrazione… Baci, Martina

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento