mercoledì 13 novembre 2013

IL DISASTROSO RAMEQUIN

Quando ho letto di questo contest sono rimasta felicissima.
Potevo mettere tutte le ricette disastrose che da 2 anni a questa parte ho fatto.
Sono una marea ma molte non le ho fotografate (sapete, ho una dignità anche io).
Ma questa la foto l'ho fatta e ecco la ricetta più brutta in assoluto.
L'idea era di fare il Ramequin ovvero pane e formaggio in forno.
Ma il risultato non è eccezionale.



Ingredienti:

200 g di pane raffermo tagliato a fette
burro
50 ml d vino bianco
150 ml di latte
2 uova
80 g di emmentaller grattugiato
100 ml di panna da montare
sale
pepe

Ricetta giusta:

Spalmare il burro sulle fette di pane e metterle su una placca da forno foderata da carta da forno.
Infornarle a 225° per circa 5 minuti e poi toglierle.
A questo punto abbassare il forno a 200°.
Mettere le fette in una pirofila imburrata e spruzzatele con il vino bianco.
In una ciotola sbattete la panna e montatela.
In un'altra ciotola sbattere le uova con il formaggio, sale. pepe, il latte e infine unite la panna.
Versate questo composto sul pane e mettete tutto in forno per almeno 20 minuti.

VERSIONE SBAGLIATA
Ovvero dove ho sbagliato io a farla.

Ho messo il pane in una pirofila troppo grande infatti il pane sarebbe meglio che non stesse steso come l'ho messo io ma quasi in verticale.
Sbagliando questo e avendo troppo spazio un fetta tra l'altra il formaggio è andato nella teglia e non sul pane.


Con questa ricetta partecipo al contest di una fetta di paradiso

26 commenti:

  1. ahahah fantastica Ele!
    ahahah
    mi fai morire
    un bacione carissima..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e non sai quanti altri ne ho ah ah ah

      Elimina
  2. ssi io credo che sono chi fa sbaglia, nessuno nasce imparato ci vuole tempo ma sopratutto è importante capire dove si è sbagliato , è questo che fa la differenza nella vita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si peccato che tutti gli sbagli il marito se li deve mangiare ah ah ah

      Elimina
  3. a me comunque il risultato piace! Stavo cercando anch'io una foto per quel contest...sapessi quante ne ho!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me la scelta è stata ardua

      Elimina
  4. Carino il contest! Si sbaglia ..come no. Peccato ,non ho mai fotografato il risultato !
    Devo provare questa ricetta ..mi piace ..non lo conoscevo !
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è fantastico questo contest ah ah ah

      Elimina
  5. Ciao, anch'io ho visto il simpatico contest, .... ma mi mancano le foto... non gli errori......che continuo a fare alla grande, però sbagliando si impara, come giustamente hai fatto tu!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. a me sembra appetitoso comunque... e poi dagli errori si impara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura buono era buono ma non era quello che volevo

      Elimina
  7. Ciao, volevo contattarti in privato ma non trovo nessun tuo riferimento, puoi aiutarmi?

    RispondiElimina
  8. alle volte quelli che sembrano visivamente dei pasticci poi sono buonissimi !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se devo essere sincera buono era buono ma non era così che doveva venire

      Elimina
  9. anche io sono del de parere che bisogna vedere il gusto mai giudicare dall'estetica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ma ci vuole del coraggio con questo piatto ah ah ah

      Elimina
  10. Meglio la sostanza che la forma!!!!! Baci cara!!!

    RispondiElimina
  11. Perfetta.....ops....imperfetta....proprio adatta al mio contest, grazie la inserisco subito!
    Vale

    RispondiElimina
  12. Guarda, ieri sera secondo me abbiamo realizzato la bruttura da guinness dei primati! Cercavamo di fare l'uovo in camicia, ma non so cosa sia venuto fuori... quello non aveva né la canottiera né il cappotto. Un disastro!! :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. era in coperta anzi sottocoperta aha ha ah

      Elimina
  13. Ciao, ti andrebbe di partecipare al mio contest? Ne sarei molto contenta...

    http://lacambusadidalila.blogspot.it/2013/11/normal-0-14-false-false-false-it-x-none.htm

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento