giovedì 3 gennaio 2013

I MOSTACCIOLI NAPOLETANI, LA RICETTA PIU' COMMENTATA

Questo post è pubblicato per partecipare alla raccolta di IL MONDO DI MILLA 
dove potete partecipare chiunque!! 


Ecco il Banner della raccolta   e partecipate anche voi!!!
E ora a seguire il mio post precedente!!! 
--------------------------------------------------------------------------


Wow che emozione.
Fare una ricetta mai assaggiata e mai vista in vita mia.
E poi cercare di non essere troppo fuori schema ma di rimanere nei miei gusti.
Questo mese dovevamo rifare i Mostaccioli di Vicky.
Lei li ha fatti senza glutine io invece li ho fatti con la farina classica.
In più ho voluto modificare anzi personalizzare il mio ripieno!!!
Ma adesso ecco la ricetta, la mia versione con la quale partecipo all'appuntamento mensile di Il giardino dei sapori e dei colori della rubrica quanti modi di fare e rifare.


E ora chiedendo scusa in Primis ai napoletani e poi a Vicky per la mia esecuzione, ma vi ripeto, era la prima volta!! 
Ci sono 3 forme: la stella è il mostacciolo semplice, invece il fiore e il cuore è il mostacciolo ripieno.


Ingredienti per circa 30 biscotti misti:

250 g di farina molino chiavazza 
20 g di cacao amaro in polvere
100 g di mandorle tritate
200 g di zucchero
succo di mezza arancia
90 g di acqua calda
7 grammi di trito di chiodi di garofano e cannella
100 g di cioccolato fondente
acqua
granella di nocciole
confettura di peperoncino  azienda agricola Basso

 Tritate bene in maniera finissima i chiodi di garofano e la cannella.
Impastare le spezie insieme alla farina, alle mandorle, allo zucchero, il succo di arancia e l'acqua calda.
Se l'impasto risultasse troppo liquido e appiccicoso fatelo riposare per almeno 10 minuti in frigo e riprendetelo in mano se è rimasto uguale allora aggiungete la farina che serve per avere un impasto omogeneo e che sia possibile da spianare.
Fate riposare l'impasto 15 minuti e poi spianatelo con un'altezza di almeno 1 cm e create delle forme tutte uguali.
I miei mostaccioli semplici sono quelli a forma di stella. Li ho infornati su una teglia foderata da carta da forno per almeno 20 minuti a 150°. 
Non vi preoccupare se risultano morbidi, lo devono essere.
Gli altri mostaccioli invece li ho fatti ripieni. Ho spianato la pasta ad almeno 0,5 cm e ho creato delle forme uguali.
Ho mescolato la granella con poca confettura di peperoncino, quella che basta per creare un composto morbido.
Al centro di una forma ho messo il composto che ho poi coperto con un'altra forma uguale.
Ho sigillato bene i bordi e li ho messi sulla teglia e infornati anche essi.
Quando si sono ben freddati, li ho ricoperti con il cioccolato fondente che ho sfuso in acqua calda a bagnomaria.
Far freddare il cioccolato e pronti a servirli in tavola per le vostre feste.

20 commenti:

  1. Grazie per aver partecipato alla mia raccolta, sai che non li ho mai assaggiati? Dovrò rimediare, devono essere buonissimi!!! a presto

    RispondiElimina
  2. ciao elena!!! bellissimi!! Ma sai che anche i miei mostaccioli sono il post cha ha avuto più visualizzazioni??? e' nata la "mostacciolomania"!!! un bacio, marina

    RispondiElimina
  3. Mhmm, che buoniiii!!!!!!!!!!
    Bravissima Elena, ti sono riusciti una meraviglia!

    RispondiElimina
  4. Li ho mangiati, però mai fatti! Sono sicura che ti sono venuti buoni!
    ciao ..buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. durati solo 1 giorno,non perchè sono andati a male ma perchè sono andati in pancia ahahahahah

      Elimina
  5. mostaccioli forever da nord a sud....ciao

    RispondiElimina
  6. Mi viene un certo languirino anche se ho appena finito di pranzare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a un dolcino non si rinuncia mai

      Elimina
  7. sììì li adoro, sono perfetti!!!

    RispondiElimina
  8. Sembrano così invitanti e belli da vedersi. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora tanto belli non sono era la prima volta che li facevo e la glassatura di cioccolato non è venuta perfetta però sono soddisfatta

      Elimina
  9. Nemmeno io li conoscevo ma mi ispirano tantissimo *.* Buon anno anche a te :)

    RispondiElimina
  10. bello questo contest/raccolta...in effetti quella ricetta meritava tantissimo ed è stata un vero successo, grazie a vichy e alla sua bravura! e alla cuochina del quanti modi che ci stimola con bellissime ricette!

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento