domenica 4 novembre 2012

CHIACCHIERE DOMENICALI

Ieri ho fatto un commento a una ragazza che partecipa al contest la quale ha ben usufruito di tutte e 3 le ricette che poteva postare.
Infatti ho messo 3 ricette come max perchè se ci mettiamo a pensare di ricette di tradizione ce ne sono tantissime.
Quando ho pensato di creare un contest sinceramente ho dovuto pensare all'argomento.
Non volevo un contest monotematico, ma neanche trovarmi ricette stranissime che mi fanno venire un monte di dubbi se quell'accostamento è buono.
Allora mi sono venute in mente le nonne che sperimentano poco ma hanno cresciuto minimo 2 generazioni con i loro piatti speciali.
Poi mi è venuto in mente anche al momento in cui si pensa di partecipare e cerchiamo la ricetta.
Il mio intento era quello di pensare una ricetta per questo contest e magari quando siamo li a farla ci viene in mente un ricordo un fatto successo che possiamo collegare a essa.
Oppure solo il sorriso di nonna o i suoi metodi per insegnarcela mentre la faceva lei.
Io ho la fortuna di avere tutte e due le nonne vive e in salute che ho fatto aumentare di grado portandole a Bisnonne!!!
Ma la mia curiosità è questa, che nonna è o era la vostra!!
 In più volevo ringraziare sia In cucina con Memole che Squisito per questo premio.  
Grazie mille per aver pensato tutte e due a me.
Il premio Dardos è un riconoscimento creato da uno scrittore spagnolo, tale Alberto Zambade, il quale nel 2008 concesse nel suo blog Leyendas "El Pequeño Dardo " il seguente premio ai primi quindici blog selezionati da lui e da quel momento il premio iniziò a circolare su internet. Secondo il suo creatore, questo premio vuole " riconoscere il valore di ogni blogger, per il suo impegno nella trasmissione di valori culturali, etici, letterari e personali". Esprimendo in ultima analisi la loro creatività, attraverso il suo pensiero rimane vivo innato tra le sue parole.

Io lo dono a tutte voi che passate a trovarmi. 
 
Buona domenica a tutte, ci rivediamo domani per una nuova ricetta!!!

28 commenti:

  1. ciao carissima passo per un saluto spero di partecipare, io non sono praticissima con i contest e poi con il computer strimpello vediamo mi piacerebbe tanto buona domenca

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo contest! In effetti sono talmente tante le ricette tradizionali insegnate dalle nostre nonne che ci sarà da divertirsi! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora divertiti mi raccomando!!!

      Elimina
  3. Ciao Elena, il tuo contest mi piace un sacco perchè lo trovo molto originale e spero di riuscire a partecipare!
    Complimenti per il premio, l'ho da poco ricevuto anche io!!
    Buona domenica!!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non puoi mancare una ricetta della nonna ce l'hanno tutte ah ah ah

      Elimina
  4. Prendo cn piacere questo premio ^.^ Anche io ho entrambe le nonne vive: con una ho un buon rapporto mentre con l'altra no :( La nonna di mia mamma mi ha insegnato a fare delle polpettine favolose. Appena riesco le pubblico *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non vedo l'ora si vederle!!!

      Elimina
    2. Le ho fatte due volte: la prima volta sono venute benissimo mentre la seconda erano pessime ehm. Di regola la terza volta dovrebbero essere buone ehehhe

      Elimina
    3. comunque ricorda non c'è 2 senza 3 e la quarta vien da se

      Elimina
  5. Ciao Elena, io non riesco a leggere i post con queste lettere che scendono, aiuto! Mi dispiace tanto perchè volevo fare un giretto da te! scusa se te lo dico, ma forse anche per altri è difficoltosa la lettura. baci e a presto: mony

    RispondiElimina
  6. buona domenica anche a te! (p.s. sì una vera fortuna aver avuto entrambe le nonne io solo una.. e vabbè!) ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comunque penso che sia una vera fortuna, pensa a quelle persone che non hanno avuto questa fortuna.

      Elimina
  7. Buona domenica cara, il tuo post mi ha messo un velo di tristezza e sai perchè? Perchè purtroppo io ho perso la mia carissima bisnonna che mi ha cresciuta e mi ha fatto apprezzare la cucina e purtroppo non sono riuscita a farla diventare trisavola, ma al mio nonnino si, che anche lui oggi non c'è più. Comunque il tuo contest è bellissimo e parteciperò senz'altro. Intanto penso, poi impasto e ritorno con la mia ricetta. Baci baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi dispiace che ne dici di ricordarla con la sua ricetta??? è una tristezza di ricordo, ma ricorda che lei è sempre nel tuo cuore

      Elimina
  8. Un premio bellissimo, molto significativo, brava Elena!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Elena, sto lavorando al libro sul pane e mi sono accorta che mi manca il tuo cognome. Se vuoi che venga pubblicato affianco alla tua ricetta saresti così gentile da farmelo avere alla mail iononmangiodasolocontest@gmail.com ? Grazie!

    RispondiElimina
  10. Elena io mi ero persa il tuo contest! devo guardarmi bene le regole perchè il tema mi piace molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma come ??? mannaggia ora penso alla tua punizione va ah ah aha ha

      Elimina
  11. Troppo vero!!!! e complimenti per il premio...
    una domanda la ricetta deve essere tradizionale della regione o va bene anche una ricetta di quelle che proprio faceva la nonna!??????? Perchè ho fatto un paio di dolci pensando a questo contest ed erano dolci che faceva la mia nonna ma non sapevo se poteva andar bene o no perchè non sono della tradizione toscana....baci e buona giornata!!

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento