lunedì 10 settembre 2012

BOCCE DI FROLLA CON CUORE DI FRAGOLA

Adoro mio marito.
E' inutile come mi fa i complimenti lui non c'è marito che li possa fare.
Mi aiutano i suoi complimenti a mettermi sempre di più in cucina a creare.
Guardando questo piccolo dolcino ha esclamato: " Ma che so ste bocce da biliardo???" "Ma speriamo almeno siano bone".

E te lo guardi e pensi ... ora lo uccido!!!
Ma come bocce?? Chiamameli muffin fatti male,palline, rotondine ma no BOCCE.

Insomma via non era quello che mi aspettavo da questa ricetta, dovevano avere la forma stile DELIZIA ma è gonfiata troppo la frolla e così ecco le bocce.



Ingredienti per almeno 20 bocce (poi bisogna vedere i vostri stampi che misura hanno):

400 g di farina + quella che serve per lavorarla
4 uova
100 g di burro
200 g di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
1 confezione di marmellata di Fragole agricola basso
 Mescolare su un piano di lavoro la farina con il lievito e lo zucchero fino a formare una fontana. Al centro mettiamo le uova, le sbattiamo e poi iniziamo a impastare. Aggiungere il burro ammorbidito e fatto a pezzetti e finire di impastare tutta la farina. Se serve aggiungere altra farina fino a che il composto non sarà omogeneo e liscio. Io ne ho aggiunto un altro etto ma guardate voi al momento.
Iniziamo con una parte della pasta a spianarla con il matterello e attenzione perchè la consistenza è molto friabile.
Ho creato con un bicchiere dei cerchi di pasta e li ho messi negli stampi da muffin per creare un fondo e le pareti.
Ho riempito il tutto con abbondante marmellata e poi ho richiuso il tutto creando un cappello con altri cerchi.
Ho infornato a 180° per almeno 25 minuti comunque controllateli sempre a volte ci mettono di più a volte di meno.
Ed ecco le mie bocce alla fragola.

32 commenti:

  1. Secondo ha ragione tuo marito a chiamarle bombe, sono buonissime!!! Chissà con la nutella. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con la nutella è meglio non pensarci buone con la marmellata ottime con la nutella

      Elimina
  2. Chiamiamole come vuoi, ma quando c'è la frolla e c'è della marmellata.... Io mi fermo e un assaggio non me lo toglie nessuno!

    A me piacciono molto cosi cicciose...

    RispondiElimina
  3. Buone e golose prendo nota non me li lascio scappare !

    RispondiElimina
  4. Decisamente supergolose! Un attentato alla linea, ma intriganti! Per il marito... anche il mio fa cosi e anche io penso: ora ti spacco la testa se non la pianti di parlare, prima mangia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai capito subito al volo!!! e poi che dicono??? che buono!!!

      Elimina
  5. fantastiche!!! te ne rubo subito una ;)

    buona settimana,
    Michela

    RispondiElimina
  6. Non ti lamentare: tuo marito è toscano e solo un toscano può avere quel senso di sarcasmo pungente mascherato da tenerezza! Mi hai fatto ridere perché in casa mia c'è qualcuno che gli assomiglia! Però di sicuro con la bocca piena ha smesso di borbottare ed ha apprezzato questi piccoli capolavori! Nella casualità, davvero deliziosi! Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti poi si vantano a lavoro quando portano qualcosa da mangiare

      Elimina
  7. Sono convinto che lo ha detto per prenderti un po in giro ma che le sia mangiate tutte, se non li piacciono mandamele io le trovo magnifiche :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma quello sicuramente ha sempre da criticare ma poi mangia di tutto e dopo fa anche i commenti ah ah ah

      Elimina
  8. che bonta' golosiiii da morire buon inizio settimamna

    RispondiElimina
  9. mi piace moltissimo il nome che gli hai dato...che magnamo oggi, le bocce di frolla^^aspetta però se lo dici agli uomini...umhhh creiamo un caso diplomatico ahahahaXD
    devono essere ottime.complimenti.

    RispondiElimina
  10. Un nome non cambia di certo il gusto...e credimi tesoro ....sono davvero super invitanti
    COMPLIMENTI!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. che belle bocce!!!! Ah ah ah!!! bellissime veramente!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sta diventando una ricetta oscena ah ah ah

      Elimina
  12. ...eh si...i mariti hanno sempre...un tocco in più!!! complimento o scomplimento... come dice il mio...secondo loro non siamo mai contente...comunque bocce o non bocce sono sicura che se l'è mangiate!!!!

    RispondiElimina
  13. che simpatiche le tue bocce! devono essere buonissime :)

    RispondiElimina
  14. Secondo me gli fanno un corso di gentilezza subito dopo il matrimonio... :-)
    Senti, bocce o non bocce, a me sembrano squisiti. E immagino che se li sia spazzati via anche il maritino.
    Buona giornata tesoro.

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento