venerdì 6 luglio 2012

POLPETTE DI MELANZANE AL SUGO DI POMODORO FRESCO


Le polpette con qualunque cosa le fai sono buone ma sicuramente con le melanzane vai sul sicuro.
Questa ricetta è stata fatta in 2 giorni ... nel primo giorno ho preparato le polpette e le ho fritte, nel secondo con quelle avanzate le ho messe con un pò di sugo.

PRIMO GIORNO: LE POLPETTE

800 g di Melanzane
120 g di pangrattato + per impanatura
120 g di parmigiano reggiano grattugiato
2 foglie di menta 
2 uova
pepe
olio per friggere

Ho preso le melanzane e le ho sbucciate. Le ho fatte a spicchi molto piccoli e le ho passate per circa 10 minuti in forno a 180° salandole.
Appena cotte nel forno, le ho messe nel mixer dove ho aggiunto anche il pangrattato, il parmigiano, la menta sale e pepe e le uova.
Mi si è creato un impasto denso e da li ho iniziato a creare delle piccole palline che successivamente ho passato nel pangrattato. In una padella ho messo abbondante olio e ho fritto il tutto.

SECONDO GIORNO: LA SALSA

Premetto che delle 30 polpette che avevo fatto me se sono avanzate circa la metà.

3 pomodori sodi e maturi
1 spicchio di aglio
prezzemolo tritato
1 cucchiaino di zucchero
olio evo Dante
pepe

Inizio subito a sbucciare i pomodori,a me piace i semi quindi li lascio sempre ma se non li volete togliere quelli insieme all'acqua di cottura.
In una padella faccio rosolare l'aglio nell'olio e appena imbiondito lo tolgo. Aggiungo i pomodori e lo zucchero, poi il sale e il pepe. La cottura io mi regolo dando il tempo fino a che non si ritira l'acqua di conservazione comunque pochi minuti.
Metto in padella le polpette e le faccio cuocere per circa 5 minuti poi spolvero il tutto con prezzemolo tritato e via in tavola.

32 commenti:

  1. Beh il primo giorno erano ottime e croccanti e il seocndo giorno si poteva fare la scarpetta!! ottima idea riciclo!! buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Fantastiche! Te ne rubo qualcuna! Gnam gnam!

    RispondiElimina
  3. Ottima idea...anche io ne prendo una...o forse son finite?? Un bacione e complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahi ahi arrivata tardi tutte finite

      Elimina
  4. meglio in due tempoi cosi il giorno dopo le polpette sono più buone :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai capito??? te si che sei un bongustaio

      Elimina
  5. grazie per essere passata dal blog e complimenti per le polpettine sono buonissime

    RispondiElimina
  6. Appena la produzione di melanzane si avvia alla grande .... le preparo!!!

    RispondiElimina
  7. Io adoro le polpette di melanzane!!!! Che buona la tua versione!!!! E sai che vengono bene anche senza le uova?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo non lo sapevo la prossima volta le provo

      Elimina
  8. Ottima anche la tua versione. buon w.e., Laura

    RispondiElimina
  9. un piatto ghiottissimo, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  10. buona idea mio marito specialista nelle polpette di melanzane ci aggiunge anche una zucchetta lessa ed io ci mettero la salda di pomodoro ma farò la tua versione ciaooo buon w-e

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho provato alcune volte a mettere le zucchine ma me le rende troppo bagnare

      Elimina
  11. hai ragione le polpette son buone sempre ma come le hai preparate tu sembrano buonissime. ciao!

    RispondiElimina
  12. buonissime..ma soprattutto grazie grazie e ancora grazie per le indicazioni!!! bacione!!

    RispondiElimina
  13. io adoro le melanzane in generale e queste polpette sono strepitose buon fine settiomana

    RispondiElimina
  14. Invitanti...li devo fare!
    ciao...buona giornata!

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento