sabato 31 marzo 2012

COMPRO UNA PIANTA??? MA POI SOLO CIBI






Qualche giorno fa dissi a Marco che oggi volevo andare a  Verdemura a Lucca perchè volevo comprare un bel pò di piante per il giardino e verso le 17 siamo partiti.

Il mio problema è che ho comprato 20 bulbi di Gradioli di vari colori e basta. Non mi piaceva nulla non ero convinta però sono stata attratta dai vari banchetti di gastronomia e alimentari.

Foto di apanciapiena.blogspot.com

 I banchetti erano in parte sulle mura di Lucca e altri nel prato circostante.



Maurizio non si è divertito molto perchè voleva gattonare nel prato ma noi non volevamo.
Peccato non avere un giardino ben grande per poter mettere queste opere d'arte
e poi dai con lo shopping gastronomico.

Ho iniziato a un banchetto piemontese dove c'erano delle torte senza farina senza burro e senza uova di castagne e spezie e poi varie marmellate e creme come queste che ho comprato.
Marco ha voluto la crema di marroni e io ho preso la crema di nocciole e la Cugnà.

A un altro banchetto ho preso una miscela piccante per la pasta. Le due buste contengono paprika dolce e il preparato tipo la "Saporita" che è un bel pò che la cercavo.
Una signora francese mi ha venduta una confettura di rose (sx) facendomi assaggiare anche uno sciroppo di rose che mi sono pentita di non aver preso. Ma poi ho incontrato un'azienda sempre piemontese che mi ha fatto assaggiare la confettura di ortiche che è buonissima e in più ho voluto comprare un'altra confettura di rose anche da loro.

Certamente al più presto devo provarle tutte eh si mi devo inventare qualcosa.

8 commenti:

  1. Io nei banchetti di gastronomia comprerei tutto, in assoluto, spezie, salumi, formaggi, marmellate, tutto e di più...
    Per risponderti Sal sta per Stato Avanzamenti Lavori: chi organizza propone uno schema con tappe e data di scadenza. Ci sono numerose varianti, per esempio solo la data ma non la parte di schema, oppure ognuno uno schema diverso e alla data si aggiorna l'avanzamento. E' un modo simpatico per lavorare tutte insieme e magari fare uno schema lungo che da sola non faresti.
    Con questo sistema si possono imparare tecniche nuove: l'organizzatrice ti invia le istruzioni per fare il lavoro e tu così impari qualcosa di nuovo.
    Spero di essermi spiegata, se hai bisogno sono a disposizione.
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perfettamente Anna è la nuova versione delle sedie fuori casa e le donne che lavoravano insieme ahhahhhah grazie mille!!! Anche io comprerei tutto infatti ci vado con i soldi contati se no addio portafoglio

      Elimina
  2. quante cosette hai comprato...saranno buonissime!!! ciao e buona domenica delle palme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a te anche se un pò in ritardo

      Elimina
  3. ma che meraviglia immagino quante prelibatezze ci preparerai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci devo studiare un pò su poi vi dico ciao Giovanna

      Elimina
  4. passata la pasqua mi dedico alle mie confetture

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento