martedì 21 febbraio 2012

MENU' BABY:IL RAGU' DEI POVERI

Io in tutta la mia vita non conoscevo questa ricetta, è una ricetta che mia suocera ha sempre fatto. Non c'è carne c'è solo verdure di soffritto abbondanti.
Infatti i poveri non potevano sempre usare la carne per fare il ragù e quando questa mancava veniva sostituita. E' una bontà veramente e la puoi fare quando vuoi senza lunghe cotture anzi.

Ingredienti:
sedano quanto volete
carote quanto volete
cipolla quanto volete ma non esagerate
aglio 1 o 2 spicchi a seconda di quando vi piace
prezzemolo tritato.
olio di oliva
passata di pomodoro
sale pepe

Tritate tutte le verdure con il mix e mettete il tutto in una pentola a soffriggere con dell'olio.

Quando le verdure sono abbastanza soffritte aggiungere il pomodoro, il sale, il pepe o peperoncino (se è per i bambini evitate e non abbondate) e infine un pò di acqua e cuocere.

Appena l'acqua si sarà ritirata il sugo è pronto.

Non c'è bisogno di spiegazioni per la foto di Maurizio ah ah ah
A lui è piaciuta.

8 commenti:

  1. Maurizio ha lo sguardo che dice aaancooora!!! e questa è la migliore garanzia per il sugo! un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao ^_^ se fai un salto da me trovi un award per te ^_^

    RispondiElimina
  3. Che tenerezza il piccolino! Mi piacciono le tue ricette, ti seguo volentieri!
    Virginia ^_^

    RispondiElimina
  4. Oooooh so sweet! beh si', direi che al piccolino questo ragu' e e' piaciuto un sacco, ed anche a me piace molto l'idea!

    RispondiElimina
  5. E se è piaciuto a lui, vuol dire che è davvero buono!!!

    RispondiElimina
  6. E bravo il piccolo Maurizio!!!!!

    RispondiElimina
  7. Sono qui a vedere questo faccino che sembra gradire molto... devo provare se mia figlia gradisce, lei è molto difficile con il cibo...
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento