venerdì 6 gennaio 2012

TAGLIATELLE NECCE




Sinceramente le avevo mangiate da un'amica di mia suocera ma non sono riuscita a trovare nessuna ricetta a riguardo quindi sono andata a tentativi e devo dirvi BUONA LA PRIMA !!
Intanto specifichiamo che la farina di castagne è dolce quindi non bisogna metterne tanta basta il 10 % della quantità della farina normale. Per essere una buona farina di castagne non deve avere grumi nel sacchetto e soprattutto è dolce da morire.

Ingredienti:
400 g di farina
40 g di farina di castagne
acqua q.b.
olio q.b.

Impastate insieme le farine insieme a un filo di olio con l'acqua che serve per creare un composto omogeneo, come se faceste una pasta all'uovo normale .
Dopo fatela riposare per almeno 10 minuti e poi stendetela come se facesse le tagliatelle normali.

L'importante è abbinarla a un sugo veramente deciso e magari anche un pò piccante mai con sughi troppo delicati altrimenti sentiresti in bocca soltanto il retrogusto dolce della farina neccia.
L'ho accompagnato questa volta con un sugo di funghi misti un pò piccantino ma non troppo e soprattutto ben saporito dalla mentuccia.



Con questa ricetta partecipo al contest di pillole culinarie nella categoria Capodanno

Con questa ricetta partecipo al Contest di ricette della nonna

1 commento:

  1. :D Bella la tua ricetta! E grazie di aver partecipato al mio contest..torna a trovarmi quando vuoi.. ;) un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento