venerdì 27 gennaio 2012

MENU' BABY : GLI INVOLTINI PICCINI PICCINI


Ho letto tempo fa su un giornale che per invogliare i bambini a mangiare bisognerebbe cucinare prodotti di dimensioni piccole. Infatti vendendo il cibo piccolo e poco nel piatto, i bambini non si sentono aggrediti dal cibo.

Premetto che questo piatto non lo ha mangiato Maurizio ma sto facendo delle prove per iniziare a fare ricette che mangerà volentieri più in qua.
Eccoci con la ricetta e soprattutto ecco Maurizio il mio piccolo cucciolo di 14 mesi.

Ingredienti:
10 fette di carpaccio di manzo
3 sottilette
4 wuster piccoli
sale pepe

Tagliate i wuster in 3 pezzi e le sottilette in 4 quadrati.
Stendete la fetta di carpaccio e metteteci sopra la sottiletta e il wuster e arrotolate il tutto. Io non ho chiuso con gli stecchini perchè la carne ha aderito su se stessa.
In una padella scaldate poco olio e mettete a cuocere gli involtini. Il carpaccio fa molto presto a cuocere quindi appena avrete un pò rosolato le parti dell'involtino, mettete un coperchio e finite la cottura in soli 5 minuti.
Facendo così la sottiletta si scioglierà creando una cremina deliziosa.

Servire caldi!!!

15 commenti:

  1. Stuzzicosi, veloci... non resta che provarli!!
    Ti ho lasciato un pensierino, passa da me. Ciao

    RispondiElimina
  2. A proposito di cose piccoline... quell'ometto lì è una delizia... Avrei una fidanzatina da farli conoscere!!!!

    RispondiElimina
  3. wow comunque di fidanzatine ha una lunga lista,qua nel quartiere è l'unico maschio

    RispondiElimina
  4. io il tuo piccolo ometto lo vedevo già abbastanza invogliato. Adoro gli involtini e li proverò, in versione più maxi. bacioni

    RispondiElimina
  5. ma che bel tesorino che hai!Questa ricetta mi ha stuzzicato parecchio e la vorrei preparare al mio bambino......di 50 anni!!!!!I mariti sono sempre dei bambini!

    RispondiElimina
  6. che bella idea!si,in realtà il cibo deve essere a portata di bambino...si sentono piu invogliati a mangiare e spesso all'inizio sperimentano le consistenze.per esempio io ho iniziato lo svezzamento facendolo giocare con la frutta frullata da me,mentre la pasticciava metteva in bocca e cosi per ttte le cose e posso dirti che ha mangiato sempre tutto con gioia!

    RispondiElimina
  7. la mia nipotina ha solo 5 mesi, ma già la sua mammina su consiglio della pediatra le fa assaggiare un pochino di quello che ha lei nel piatto..
    Ottima l'idea di porzioni piccole così il bimbo non viene sgomentato dalla quantità..
    Sai cosa ti dico ?
    Passo a mia figlia il link del tuo blog!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. @Stefania, Maurizio è una buona bocca e non dice mai di no a nulla basta mangiare ahahahahahah
    @frogghina, i mariti fino a 100 anni rimangono bambini, a volte è più grande mio figlio che mio marito
    @nana ho fatto esattamente come te, trovavo la frutta ovunque però è stato divertente
    @mammazan grazie e tua figlia fa veramente bene, i bambini sempre nei limiti, devono assaggiare tutto
    @grazie mille Giovanna

    RispondiElimina
  9. ciao e grazie di essere passata dal mio blog; che bel cucciolo il tuo ometto e complimenti per la buona forchetta di tuo marito! ciao e a presto

    RispondiElimina
  10. che amore di bimbo!!bellissimo complimenti!!ottimi questi involtini molto invitanti!

    RispondiElimina
  11. intanto complimenti per il tuo bimbo è bellissimo e poi grazie per questo suggerimento lo proverò con i miei bimbi ciao La cognata Pa

    RispondiElimina
  12. deliziosi questi involtini! :) bellissimo il tuo bimbo! :) a presto, buon weekend! :)

    RispondiElimina
  13. Quanto è tenero il tuo piccolino...
    Mi sembrano molto buoni questi involtini, anche per adulti (la mia "bambina" a 17anni quindi il cibo ormai è tutti per adulti...)
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  14. Che bella ricetta!!!!!Complimenti per il cucciolo!!!!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento