domenica 15 gennaio 2012

LA VALDOSTANA


Stamani sono andata in pasticceria a fare colazione quando vedo in vetrina un piccolo spicchio di "valdostana".
Di quelle valdostane che sono già belle e pronte e che i pasticceri mettono i forno e via che hanno una marea di crosta senza niente e tantissimo pomodoro ma di formaggio e prosciutto cotto nemmeno l'odore.
E il bello è anche il prezzo, €1,20 a spicchio.
Così tornata a casa mi sono detta, meno male io me la faccio a casina e soprattutto metto gli ingredienti dentro senza esagerare ma almeno le nostre papille gustative li sentono.
Ecco come la faccio io normalmente.
Premetto che è ideale quelle sere che non hai molto tempo e magari ti sei dimenticata di scongelare la carne; insomma quei giorni che a volte mi succedono a me che mi dimentico di non avere più mamma a casa che prepara cena e di non aver sposato un cuoco ahahahahahhahahahah
Ricetta:
2 rotoli di pasta sfoglia
90 g di prosciutto cotto
qualche fetta di mozzarella da pizza
qualche cucchiaio di pomodoro condito con olio sale e origano

Stendere 1 rotolo di pasta e coprire con il pomodoro, poi con il prosciutto e infine con la mozzarella. Uso la mozzarella da pizza perchè non espelle l'acqua di conservazione durante la cottura. Altrimenti potete usare anche le sottilette.
Chiudere con l'altro rotolo di sfoglia e bucherellare la superficie.
Infornare a 200° circa 20 minuti o almeno fino a che non è dorata.

8 commenti:

  1. Ciao! Una piccola ricetta salvacena, davvero! Il mio unico problema e' che di sicuro quella sera che arrivo tardi affamatissima in frigo di sicuro mancano tutti gli ingredienti :-(

    RispondiElimina
  2. AHAHAHAHAHAHAHAH sei troppo forte

    RispondiElimina
  3. Ormai Giovanna è tardi, devi passare prima di mio marito ahahahah

    RispondiElimina
  4. grazie per essere passata......

    RispondiElimina
  5. Che bella la tua valdostana, bella farcita come deve essere! Hai ragione, quando non resisto e la compro già pronta rimango spesso delusa: ma dov'è il formaggio?? Complimenti per il blog, ho già visto un sacco di ricette interessanti. A presto!

    RispondiElimina
  6. Che bella idea mi hai dato....per far contento il mio papà ci metto anche i funghi!!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. buona idea Laura ... Babi grazie mille per la tua visita

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento