domenica 29 gennaio 2012

AIUTO AIUTO CHE CUOCO PASTICCIONE

"Aiuto aiuto, aprite la finestra. Che confusione, che cuoco pasticcione!!!!"

Questo è quello che è successo in casa mia ieri sera mentre provavo a fare i Cenci (chiacchiere o frappe) di carnevale.
Tutto è iniziato quando ho preso una ricetta su internet che mi sembrava un pò strana ma solo 2 ore dopo avrei costatato che era totalmente errata.

Dopo cena ho deciso di mettermi subito a lavoro e di spianare la pasta e le foto non mentiscono, sotto l'occhio vigile dello Chef Maurizio.


Ho seguito la ricetta e infornato tutto ma alla fine erano solo dei biscottini  non tanto zuccherati che non sapevano di nulla.
Chiedo a tutte per favore se avete la ricetta per farli in forno  di contattarmi perchè vorrei riuscire almeno prima della Quaresima di farne almeno una volta ahahahahah

Buona domenica a tutti e tutte !!!

2 commenti:

  1. Elena, sei troppo forte!!! Peccato che io le frappe le faccio solo fritte e non ho mai provato la versione al forno altrimenti te l'avrei passata volentieri!! In caso questa è la ricetta delle frappe romane: 100gr. zucchero, 200 gr. farina 1 uovo intero e 1 tuorlo, 50 gr. burro, 1 pizzico sale) Facci una sfoglia abbastanza sottile e taglia a strisce larghe che arrotoli un po' su se stesse. Friggi in olio bollente (o strutto come prevede l'originale) e cospargi di zucchero a velo. Io ancora non le ho fatte quest'anno. Se vuoi provarci....Al forno non so... Ahò se non ti vengono non mandarmi gli accidenti!!

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento