mercoledì 30 novembre 2011

La cosa migliore da fare per risparmiare ma mangiare frutta e verdura, è andare dietro alla stagione.
Ci sono prodotti che possiamo trovare tranquillamente tutto l'anno come ad esempio:  Banane          Carote          Cipolle          Frutta secca          Limoni         Patate         Prataioli o Champignon         Scalogni         Sedano da costa.
 
Ma adesso siamo a Dicembre e vediamo cosa ci offre la natura e diamo delle idee per usarle senza cascare nella monotonia.

  Le verdure e la frutta di dicembre, gennaio e febbraio sono:
arance          avocado          barbabietole          broccoli          cachi          carciofi          cardi          catalogna          cavolfiori          cavoli cappucci          cavolini di Bruxelles          cedri          cime di rapa          cipolline          coste          erbette          finocchi          indivie          kiwi italiani          lattuga brasiliana          mandaranci                 mandarini          mele          meloni invernali          noci          patate dolci          pistacchi          porri          radicchi rossi          rape          scorzonera          scorzobianca          sedano di Verona          spinaci          tarassaco (o soffione o dente di leone)          tartufi          topinambur          valerianella (o songino o gallinella)          verze          zucche 

3 commenti:

  1. e con i carciofi si possono fare una infinità di cose...sformati...fritture...sughetti golosi per la pasta...l'inverno offre veramente verdure buonissime...

    RispondiElimina
  2. esatto badachie infatti piano piano metterò varie ricette

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento