domenica 15 aprile 2012

TORTELLI RADICCHIO E PANCETTA


Niente  di più semplice di questo. Era una ricetta che avevo trovato su un giornale circa 10 anni fa, l'avevo già fatta e poi come se niente fosse era andata nel dimenticatoio.

L'altro giorno ho ritrovato un'agenda che avevo fatto quando andavo a scuola e mi era iniziata la passione per la cucina.

Questa agenda è piena nel vero senso della parola (non c'è una pagina bianca) di ricette che avevo appuntato ma mai fatto anche perchè nella mia famiglia mio padre e mia madre non amano le novità, non amano tutto e quindi a quei tempi non potevo crearle magari a pranzo perchè tanto loro non le avrebbero mangiate.
Però decisi di segnarmele e così l'altro giorno apro uno scatolone e la trovo, è scampata a 3 dico 3 traslochi e mi sono rimessa a leggerla, ricetta per ricetta e l'ho ritrovata. Non l'avevo più fatta perchè i miei non amano il radicchio e mi ricordo di averla fatta una sera tra amiche di scuola!
Avendo mio marito più aperto di mentalità ho deciso di iniziare a rifarle e in alcuni casi proprio a farle per la prima volta.

Ma ecco gli ingredienti:
320 g di tortellini freschi al prosciutto
80 g di pancetta affumicata a dadini
140 g di radicchio rosso
1 spicchio di aglio
vino bianco
olio
sale pepe

Tagliare a listarelle il radicchio e schiacciate l'aglio.
Rosolate la pancetta con l'aglio e olio e infine unite il radicchio.
Sfumate con un pò di vino bianco e fate evaporare a fuoco vivo. Salare e pepate. Fate appassire il radicchio.
Nel frattempo cuocere i tortellini e conditeli appena cotti.

20 commenti:

  1. Mamma mia che delizia...per me il radicchio è una scoperta e presto riproporrò una ricetta di un'amica...grazie a lei ho scoperto il radicchio, davvero gustoso!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  2. GRAZIE MILLE e buona domenica

    RispondiElimina
  3. Buona l'abbinata pancetta - radicchio!!!! Favoloso anche per una pasta!!!

    RispondiElimina
  4. di questa ricetta mi piace il contrasto tra il sapore del radicchio e della pancetta un bel abbianamento

    RispondiElimina
  5. e poi sentire anche il prosciutto dei tortellini è il massimo del contrasto

    RispondiElimina
  6. anch'io ho l'abitudine di conservare ricette varie che poi vanno nel dimenticatoio e ogni tanto le vado a rispolverare e tu hai fatto molto bene a proporre questi gustosissimi tortelli!

    RispondiElimina
  7. sono una tua nuova pancina^^ ahahaXD che carino...anziche dire follower...pancina mi piace <3

    grazie x la visita e il commento, ricambio con enorme gioia entrambe le cose...in oltre eccomi come tua nuova seguace....ahahahaXD mi sembra di seguire una setta...della pancia però^_*
    se ti va ti aspetto nel mio blog,se vuoi diventare una mia seguace ahahahaXD da me si è pasticcioni però^^
    complimenti x le ricette le ho sbirciate e son tutte golose...
    a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahah oddio mi fai ridere, sono già da molto che ti seguo.

      Quelli della setta delle pance ... mi piace ahahahahahah

      Elimina
    2. ahahaaXD ehh si...mi ci vedo tutti con le pance di fuori che ci si saluta scontrandoci...panza contro panza...sarà il nostro saluto segreto...bhe mò tanto segreto nn lo è +!

      Elimina
  8. Ciao, Elena che bei tortellini, quando posso passare a prenderne una porzione? Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dovevi arrivare prima di mio marito, passato lui, finito tutto ahahahahaha

      Elimina
  9. anche io come te, segno le ricette sebbene abbiano ingredienti mai assaggiati.
    Infatti,il radicchio non èmai entrato in casa, ma mi sa che è arrivata la sua ora!
    Il tuo piatto sembra delizioso!

    RispondiElimina

Grazie per essere venuto a trovarmi, lascia un tuo commento